Come preparare il necessario per una settimana in un bagaglio a mano?

22 Febbraio 2020

Come arrivare a Lourdes? Facile, volando con Albastar!

Meno di sette giorni alla partenza per la vacanza al mare? È tempo di iniziare a pensare cosa mettere in valigia per avere tutto l’occorrente una volta che si è arrivati a destinazione.
Preparare il bagaglio a mano da 5kg, quello che per intendersi puoi portare in cabina, suscita sempre qualche preoccupazione anche se sei un frequent flyers.
Ma procediamo step by step!

Se viaggi in aereo con Albastar ti raccomandiamo di leggere le nostre disposizioni per quanto riguarda le norme inerenti a peso e dimensioni delle valigie.

Ti ricordiamo che puoi portare in cabina, senza dover pagare alcun supplemento tariffario, un solo bagaglio a mano di 5 kg se hai acquistato un biglietto per un volo charter, mentre puoi trasportare una valigia che non superi i 7 kg con i voli di linea.

Ricorda che è importante conoscere anche le dimensioni: quelle consentite dalla nostra compagnia aerea non devono eccedere i 115 cm che sono la somma di 55x40x20.

In cabina puoi tenere gratuitamente uno solo tra i seguenti articoli: cartella porta documenti, borse porta computer o borsa da donna, ombrello.

È possibile registrare un solo bagaglio da stiva, fino a un massimo:

  • di 15 kg per i voli charter
  • di 20 kg per i voli di linea.

Ti ricordiamo che la normativa internazionale vieta la registrazione di qualsiasi bagaglio da stiva che pesi più di 32 kg.
Hai qualche dubbio? Contatta ora il nostro Call Center: sempre meglio viaggiare informati che arrivare in aeroporto e avere brutte sorprese!

Ma cosa mettere in valigia? Ecco 3 preziosi consigli dello staff di Albastar per un bagaglio a mano a zero stress:

Numero uno: inizia a pensarci qualche giorno prima per non ridurti all’ultimo minuto evitando così di infilare tutto alla rinfusa dentro e magari arrivare a destinazione senza la t-shirt del cuore!
Anche perché se decidi di partire con solo il bagaglio a mano di 5 kg sarà una lotta tra spazio, peso ed essere a tuo agio in tutte le occasioni, dalla spiaggia alla cena vista mare.

Numero due: fai un elenco delle cose da mettere in valigia. Sul web trovi tanti siti con liste scaricabili anche su smartphone.

Quello che è indispensabile se stai preparando il bagaglio per trascorrere una settimana di vacanze al mare è:

  • abbigliamento intimo
  • due costumi
  • un paio di scarpe comode se hai in mente qualche escursione e un paio per la sera
  • gli occhiali da sole per proteggere gli occhi
  • una felpa o una giacca per la sera
  • il beauty con dentro tutto quello che ti serve per l’igiene, oltre crema solare e doposole.

Questi sono i pezzi basici da mettere in valigia, ma la lista sarà sicuramente da personalizzare pensando anche alla struttura ricettiva dove trascorrerai le giornate: se vai in campeggio, è meglio optare per abiti e accessori pratici; se le passerai in un hotel a 4 stelle, ti suggeriamo di aggiungere uno o due capi più eleganti.

Numero tre: qualche trucco salvaspazio per preparare la valigia perfetta senza lasciare niente a casa?

  • Starai fuori una settimana, quindi non è il caso di portarsi dietro tutto il guardaroba. Disponi ogni capo sul letto e crea degli outfit intercambiabili.
  • Arrotola gli abiti invece di piegarli. In caso contrario, piega solo le maniche e sfrutta tutto lo spazio in lunghezza.
  • Inserisci le scarpe, dove metterai i calzini, insieme al beauty sul fondo.
  • Riponi gli indumenti come i costumi e la biancheria intima in sacchetti di plastica trasparenti così da compattarli meglio. Al ritorno, potrai utilizzarli per la biancheria da lavare.

Ora che hai finito di mettere in valigia tutto l’occorrente, non ti resta che fare il check-in con Albastar e presentarti in aeroporto!

Albastar.es

Pin It on Pinterest

Share This